Dalle ore 24 del giorno 30 dicembre 2021, sui bus sarà gradualmente e temporaneamente ripristinata la zona riservata al personale non accessibile da parte dell'utente. Il provvedimento è stato adottato dall'azienda in concomitanza con l'innalzamento dei contagi e allo scopo di mantenere costante il livello dei servizi.