E' molto semplice. Devi solo accedere al portale e inserire i tuoi dati, il numero del verbale, la data di accertamento e la matricola del verificatore che ha emesso la sanzione.

Successivamente potrai scegliere tra le varie modalità di pagamento (carta di credito o conto corrente Unicredit) e procedere alla transazione. Al termine delle operazioni il sistema genererà una schermata stampabile con l'indicazione dell'avvenuto pagamento.

Il servizio è utilizzabile anche per il pagamento delle Ordinanze di Ingiunzione emesse a seguito di mancato pagamento delle sanzioni. In questo caso, oltre ai tuoi dati dovrai inserire anche il numero del verbale (VAV) e non il numero dell'ordinanza di ingiunzione.

Per ogni ulteriore informazione consulta la pagina PagoMulte.