Informativa Privacy sul trattamento dei dati personali – Lavora con Noi

 

In osservanza al Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR) in materia di protezione dei dati personali, ai sensi degli artt. 13 e 14 dello stesso, desideriamo informarla che i dati personali da lei forniti saranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata. 

Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti manuali che informatici e telematici nel rispetto delle norme in vigore e dei principi di correttezza, liceità, trasparenza, pertinenza, completezza e non eccedenza, esattezza e con logiche di organizzazione ed elaborazione, strettamente correlate alle finalità perseguite e comunque in modo da garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei dati trattati, nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche e nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679, oltre che di eventuali normative che dovessero impattare sul trattamento dati. Tali misure saranno di volta in volta implementate ed incrementate anche in relazione allo sviluppo tecnologico per garantire riservatezza, disponibilità ed integrità dei dati trattati. 

Categorie e tipi di Dati raccolti e trattati
I Dati trattati da Atac S.p.A. possono includere sia dati identificativi e/o di contatto (es.: nome e cognome, data e luogo di nascita, indirizzo, numero di telefono, ecc.) e comuni (es.: educazione, formazione, esperienze lavorative precedenti, ecc.) che categorie particolari di dati personali quali, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, dati inerenti lo stato di salute, l’appartenenza a Categorie protette, nonché, nei casi espressamente previsti dalla legge, dati giudiziari. Nell’eventualità in cui sarà necessario per l’adempimento di particolari obbligazioni e/o di specifici obblighi di legge, Atac S.p.A. potrà trattare anche i dati dei Suoi familiari.
I dati saranno raccolti direttamente presso l’interessato; in alcuni casi potranno essere raccolti da soggetti terzi, come, ad esempio, da agenzie per il lavoro.
Per le finalità espresse nella presente informativa saranno trattati solo dati personali e particolari come meglio specificato per ottemperare agli obblighi contrattuali e di legge, in ambito salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, previdenza ed assistenza, fisco, diritto sindacale e ambito giuslavoristico oltre che per ottemperare ad eventuali norme nazionali o dell’Unione Europea che dovessero impattare sulla gestione del personale.

Finalità del trattamento. Le finalità del trattamento sono: selezione e gestione del personale. Il conferimento dei dati non è obbligatorio, ma necessario: il mancato conferimento ha come conseguenza l’impossibilità di adempiere alle finalità descritte.

Base giuridica. La base giuridica del trattamento si può individuare negli obblighi contrattuali nascenti dalla Sua candidatura, negli obblighi legali (es: norme in tema di anticorruzione o trasparenza), e nel soddisfacimento del legittimo interesse del titolare (es: verifica di esattezza delle informazioni e controllo di assenza di conflitti di interesse dei candidati alle selezioni).

Conservazione. I Dati saranno conservati per il solo tempo necessario ai fini per cui sono stati raccolti, rispettando i principi di limitazione della conservazione e minimizzazione definiti nell’Art. 5.1, lettere c) ed e) del GDPR.  I dati personali in formato elettronico sono conservati su server, ubicati all´interno dell´Unione Europea, presso i nostri data center di Roma Via Sondrio n.18 e/o Via Prenestina 45 - 00176 Roma, i dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell´Unione Europea.

Diffusione: i dati non saranno diffusi.

Destinatari: i dati forniti saranno trattati esclusivamente da persone autorizzate al trattamento ed opportunamente istruite, oltre che tramite responsabili del trattamento legati al titolare da specifico contratto ad esempio: società di selezione, commercialista, consulente del lavoro, consulente legale, enti di formazione, ed altri professionisti che fornendo beni o servizi, operano per conto del titolare (responsabili o incaricati).

In tema salute e sicurezza sul luogo di lavoro le sue informazioni potranno essere trattate anche dal medico competente il quale opera come titolare autonomo. Resta inteso che i dati trattati saranno esclusivamente quelli necessari per il raggiungimento della specifica finalità, ne consegue che i dati gestiti tramite terzi saranno limitati alla specifica necessità. 

I dati potranno altresì essere comunicati a enti pubblici, INPS, INAIL, Forze di Polizia o altri soggetti pubblici e privati, ma esclusivamente al fine di adempiere ad obblighi contrattuali, di legge, regolamento o normativa nazionale e comunitaria. L’elenco aggiornato con gli estremi identificativi di tutti i Responsabili del trattamento, potrà essere da lei richiesto in qualunque momento al titolare, che provvederà a renderlo disponibile. 

Conferimento dei dati mediante autocertificazione: l'autocertificazione dei dati prevede anche la verifica, il controllo e l'autenticità dei dati dichiarati riportati sui moduli di autocertificazione per la partecipazione alla selezione. I dati dichiarati dall'utente potranno essere oggetto di controlli amministrativi e istituzionali con gli enti preposti, al fine di accertare la veridicità di quanto dichiarato.

Diritti dell'interessato artt. 15, 16, 17, 18, 20 e 21 del GDPR. 
Lei può esercitare nei confronti del Titolare del trattamento i diritti previsti dagli artt. 15 - 22 del GDPR e con precisione il diritto di accesso ai dati personali, di rettifica, di cancellazione “diritto all’oblio”, di limitazione di trattamento, di portabilità dei dati e di opposizione, in qualsiasi momento, al trattamento dei dati personali che la riguardano. La informiamo, inoltre, che lei ha il diritto di revocare il consenso al trattamento dei suoi dati in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca (art. 7, comma 3, del GDPR). Ai sensi dell’art. 77 del Regolamento, le è riconosciuto il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo, segnatamente nello stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure nel luogo ove si è verificata la presunta violazione. Lei potrà esercitare i suoi diritti con richiesta scritta (su modello scaricabile dal sito di ATAC www.atac.roma.it sezione “Informativa Privacy”, “Documenti” - “Modello per rivolgersi al titolare o al Responsabile del trattamento per esercitare i diritti dell’Interessato”) inviata al Titolare del trattamento o al Responsabile della protezione dei dati, agli indirizzi di seguito riportati.

Titolare del trattamento dei dati personali. Il titolare del trattamento è ATAC S.p.A. con sede in Roma Via Prenestina 45 – 00178; indirizzo PEC: protocollo@cert2.atac.roma.it

Responsabile della protezione dei dati personali (RPD). ATAC S.p.A. ha nominato il RPD i cui dati di contatto sono Responsabile della Protezione dei Dati Personali di ATAC S.p.A. Via Prenestina 45 00178 Roma; 
e-mail: responsabileprotezionedati@atac.roma.it

Politica per la tutela del trattamento dei dati personali

Published on giu 24, 2021, 16:02 Di Alessandro Nota